venerdì , luglio 19 2019
Home / Social Network / WhatsApp, 3 novità in arrivo al Facebook F8 2019
WhatsApp, 3 novità in arrivo al Facebook F8 2019

WhatsApp, 3 novità in arrivo al Facebook F8 2019

Facebook mostrerà le tutte le novità e nuovi prodotti durante la sua conferenza annuale per gli sviluppatori, chiamata Facebook F8, che si terrà il 30 aprile e 1 maggio a San Jose, California. Dai nuovi visori Oculus per la realtà virtuale alla probabile integrazione tra le chat di WhatsApp, Messenger e Instagram, ci sarà spazio probabilmente anche per le novità in arrivo proprio per WhatsApp. Ecco in rassegna le indiscrezioni che circolano in base a quello che ha scovato il sempre ben informato WABetainfo.

Chiamate tramite WhatsApp Web

Durante il corso degli ultimi mesi, gli sviluppatori di WhatsApp hanno migliorato sotto molti aspetti il client web, anche se la priorità è sempre stata quella di inserire la possibilità di effettuare chiamate anche da desktop. L’opzione per chiamare sarà disponibile nel menu principale delle chat. Per ora si parla di “chiamate vocali”, mentre lo sviluppo delle videochiamate è in fase alpha, quindi è ancora troppo presto per fare speculazioni su questo.

Sticker animati

Se ne è già parlato nei gironi scorsi ed è molto probabile che WhatsApp presenti questa funzionalità, cioè gli adesivi animati, proprio durante la conferenza. Questo perché la società ha presentato gli sticker proprio durante Facebook F8 dello scorso anno. Per questa novità bisognerà solo aspettare il rilascio che potrebbe essere molto più vicino di quanto immaginato.

Dark Mode

Non si fa altro che parlare di modalità scura, anche per altre app come Facebook Messenger, su cui è arrivata ufficialmente. Verrà anch’essa presentata con tutta probabilità sul palco della conferenza. A differenza delle altre app di messaggistica, la Dark Mode su WhatsApp non corrisponderà a un nero perfetto, ma con tinte che variano anche verso il grigio scuro. Per coloro che vogliono proprio sapere di che colore si tratti, questo è rappresentato dal codice esadecimale #111111. Servirà comunque ad avere un buon risparmio sul fronte autonomia, del resto questa modalità viene sviluppata anche per questo motivo.

Leggi Anche

E3 2019, leak Bethesda: due nuove IP, DOOM Eternal e battle royale su Fallout 76

E3 2019, leak Bethesda: due nuove IP, DOOM Eternal e battle royale su Fallout 76

Le IP in questione si intitolerebbero Deathloop, un marchio registrato da Bethesda nel passato recente, …