martedì , giugno 25 2019
Home / Tecnologia / Vodafone rimodulazione ricarica: 0,99€ per chi dimentica di ricaricare
Vodafone rimodulazione ricarica: 0,99€ per chi dimentica di ricaricare

Vodafone rimodulazione ricarica: 0,99€ per chi dimentica di ricaricare

A partire dal 15 aprile Vodafone ha attivato una penale di 0,99€ per chi, nella giornata del rinnovo delle promozioni su ricaricabile, non dovesse avere abbastanza credito

Negli ultimi anni il susseguirsi di rimodulazioni, sovrapprezzi e cambiamenti di termini contrattuali da parte delle grandi compagnie di telefonia mobile hanno raggiunto una cadenza temporale talmente ravvicinata da segnare probabilmente un record assoluto. L’arrivo di Iliad ha un po’ scosso l’intero mercato grazie a una politica di assoluta trasparenza nei confronti del cliente. Il trend di rimodulazioni però non si è fermato ed ecco che nella giornata di ieri Vodafone ha attivato una rimodulazione nel contratto valida per gli utenti ricaricabile con promozioni mensili attive.

Vodafone rimodulazione ricarica: 48 ore di tempo per ricaricare al termine della promozione pagando 0,99€

La nuova tariffa introdotta è indirizzata a tutti coloro i quali, al termine del mese di promozione e in caso di credito esaurito, avranno 48 ore di tempo per continuare a usare il traffico internet e i minuti inclusi all’interno della promozione, pagando 0,99€. Questo il comunicato di Vodafone

Dal 15/4 in caso di esaurimento del credito il servizio non verrà più bloccato, e ne verrà assicurata la continuità. I clienti potranno quindi parlare e navigare senza limiti sul territorio nazionale e nei Paesi dell’Unione Europea per 48 ore, nel rispetto delle condizioni di uso corretto e lecito, al costo di 0,99 euro. Per i clienti che hanno attivo l’addebito dell’offerta su carta di credito o conto corrente non è invece previsto alcun costo.

Da un lato quindi c’è da considerare positivamente questa novità, grazie alla possibilità di non rimanere senza promozioni anche a fronte di un credito residuo esaurito. D’altro canto però, anche un ritardo di pochi minuti dal rinnovo della promozione, vi costerà un prolungamento non richiesto e quindi un addebito di 0,99€. In caso di volontà di rescindere il contratto, sarà possibile esercitare il diritto di recesso in modo del tutto gratuito. 

Voi cosa ne pensate, resterete fedeli al vostro operatore telefonico o questa rimodulazione nella ricarica di Vodafone sarà la goccia che farà traboccare il vaso? Per restare aggiornati su tutte le novità del mondo della tecnologia e dei dispositivi mobili, continuate a seguirci come sempre, su tutti i canali di tuttoteK. 

Leggi Anche

Un dispositivo smart da indossare, che monitora con precisione il cuore per giorni

Un dispositivo smart da indossare, che monitora con precisione il cuore per giorni

I problemi cardiaci e le soluzioni hi-tech per individuarli sono al centro di molte ricerche. …