Home / Film e Dintorni / Umbertide, al Cinema Metropolis l’ultimo appuntamento di Rockin …
Umbertide, al Cinema Metropolis l'ultimo appuntamento di Rockin ...

Umbertide, al Cinema Metropolis l’ultimo appuntamento di Rockin …

UMBERTIDE – Sarà il Cinema Metropolis di Umbertide ad ospitare giovedì 16 novembre l’appuntamento conclusivo di Rockin’ Umbria Winter con il math-punk dei Qui che incontrerà il genio eclettico di Trevor Dunn, bassista e contrabbassista già con i Mr. Bungle, John Zorn, Melvins e Fantomas. Proprio nella formazione guidata da Mike Patton, Trevor Dunn era già stato ospite di Rockin’ Umbria, con l’indimenticabile concerto ai Giardini del Frontone di Perugia nel 2005.

Bassista e contrabbassista dalla tecnica espressiva unica, Trevor Dunn ha fondato con Mike Patton i Mr. Bungle, dando vita a una miscela inedita di metal, funk e jazz. In seguito ha collaborato con musicisti di ambito jazz, come John Zorn, e ha continuato a coltivare la propria passione per sonorità senza compromessi, grazie all’incontro con Fantomas e Melvins. Trevor Dunn salirà sul palco in formazione a tre con il duo californiano dei Qui, inseriti nell’etichetta discografica di Mike Patton Ipecac Recordings. Dopo aver collaborato agli esordi con David Yow (Scratch Acid, Jesus Lizard) come guest vocalist, i Qui hanno proseguito come duo, dando finora alle stampe tre dischi. La collaborazione con Trevor Dunn ha portato all’estremo la loro originalità, realizzando uno dei più incredibili ibridi contemporanei di art, metal e punk. Il tour segue l’uscita del loro album per l’etichetta Joyful Noise Recordings, registrato e prodotto da Toshi Kasai, pubblicato in vinile viola in edizione limitata di 500 copie numerate a mano. Special guest della serata la band Il Capro, per la presentazione del nuovo album ‘Cruciale’, in uscita in vinile per l’etichetta indipendente umbra BVR. Originari di Foligno, i quattro sono attivi dal 2008 e artefici di un doom strumentale contaminato da sludge, post-rock e stoner, con una propensione naturale per le atmosfere cinematografiche e le soundtrack.

Rockin’ Umbria Winter è organizzato dall’associazione culturale St.Art in collaborazione con il Cinema Metropolis di Umbertide e l’etichetta indipendente To Lose La Track, con il supporto di Bar Chupito (Perugia) e Serendipity (Foligno) e il patrocinio dei Comuni di Perugia, Umbertide e Foligno. In continuità con l’edizione 2017, la venticinquesima per lo storico festival di musica e sottoculture, Rockin’ Umbria è tornato con un programma di date invernali, in attesa dell’appuntamento di luglio 2018. Quattro concerti in tre città dell’Umbria: è stata questa la novità di Rockin’ Umbria Winter che, dal punto di riferimento di Umbertide, si è allargato fino a Foligno e Perugia. Il primo appuntamento è stato nel capoluogo all’auditorium Santa Cecilia il 9 ottobre con Il Sogno del Marinaio (Mike Watt, Paolo Mongardi, Stefano Pilia), seconda tappa al Cinema Metropolis di Umbertide il 30 ottobre con gli Unsane (in apertura Bennett e Six Feet Tall), il terzo concerto il 5 novembre al Serendipity di Foligno con Gnod, Big Brave e OvO per arrivare così alla imminente chiusura del 16 novembre al Metropolis con Qui + Trevor Dunn.

Leggi Anche

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, i protagonisti in azione in due nuovi spot - BadTaste.it

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, i protagonisti in azione in due nuovi spot – BadTaste.it

Star Wars: Gli Ultimi Jedi di Rian Johnson 14 dicembre 2017 Sono online due nuovi …