Home / Film e Dintorni / True Detective 3 novità nel cast, Jeffrey Tambor lascia Transparent …
True Detective 3 novità nel cast, Jeffrey Tambor lascia Transparent ...

True Detective 3 novità nel cast, Jeffrey Tambor lascia Transparent …

Settimana densa di novità: al via le riprese di Too Old To Die Young, serie scritta e diretta da Nicolas Winding Refn con protagonista Miles Teller; Jeffrey Tambor lascia Transparent e Jason Momoa ha impressionato Hugh Grant al The Graham Norton Show, dimostrando di ricordare ancora la lingua dothraki del suo personaggio, Khal Drogo, in Game of Thrones.

Jeffrey Tambor lascia Transparent

Dopo aver vinto due Emmy e un Golden Globe per il ruolo di Maura Pfefferman in Transparent, Jeffrey Tambor ha lasciato la serie a causa delle accuse di molestie fatte da due colleghe, Van Barnes, ex assistente personale dell’attore, e Trace Lysette. In seguito alle dichiarazioni, Amazon ha aperto un’indagine, rifiutando di commentare la vicenda, mentre Tambor ha respinto le accuse, ammettendo di essere spesso intrattabile sul set, ma di non aver mai molestato nessuno. L’attore ha quindi deciso di abbandonare la serie, come ha spiegato a Variety: “Interpretare Maura Pfefferman in Transparent è stato uno dei privilegi e delle esperienze creative più importanti della mia vita. Tuttavia, nelle ultime settimane è diventato sempre più chiaro che non è il lavoro per il quale ho firmato quattro anni fa. Ho già espresso il mio rammarico per il fatto che le mie azioni siano state fraintese da qualcuno come aggressioni, ma l’idea che io possa molestare volontariamente qualcuno è completamente falsa. Visto il clima politicizzato che ha pervaso il nostro set, è impossibile per me tornare in Transparent”. La quinta stagione della serie, attualmente in fase di scrittura, dovrà quindi fare a meno del suo personaggio principale.

Al via le riprese di Too Old To Die Young di Nicolas Winding Refn

Sono cominciate in queste ore le riprese di Too Old To Die Young, serie originale di Amazon Studios diretta da Nicolas Winding Refn, autore al cinema di Drive e The Neon Demon, con protagonista Miles Teller, interprete di Whiplash, diretto dal premio Oscar Damien Chezelle, autore di La La Land. L’attore ha il ruolo di Martin, agente di polizia di Los Angeles che dà la caccia a diversi assassini. Le musiche sono firmate da Cliff Martinez, già collaboratore di Refn in Drive, Solo Dio perdona e The Neon Demon. Il regista danese ha dato la notizia tramite il suo account Instagram.

Jason Momoa parla ancora il dothraki

Ospite della trasmissione inglese The Graham Norton Show, Jason Momoa, in questi giorni al cinema con il film Justice League, ha dato prova di ricordare ancora diverse frasi in dothraki, la lingua parlata dal suo personaggio, Khal Drogo, in Game of Thrones, inscenando una gag divertente anche con i colleghi presenti, tra cui Hugh Grant.

Carmen Ejogo in True Detective 3

Carmen Ejogo, Seraphina Picquery nella saga di Animali fantastici, prequel di Harry Potter, è entrata nel cast della terza stagione di True Detective: l’attrice ha avuto il ruolo di Amelia Reardon, insegnante dell’Arkansas che aiuta il detective Wayne Hays (il premio Oscar Mahershala Ali) nelle indagini per ritrovare due bambini scomparsi. La terza stagione di True Detective arriverà nel 2018, è divisa in tre livelli temporali e ogni episodio è stato scritto e diretto da Nic Pizzolatto, con l’aiuto di David Milch e Jeremy Saulnier.

Finite le riprese di Luke Cage 2

Le riprese della seconda stagione di Luke Cage sono ufficialmente finite in questi giorni: sul suo profilo Instagram, l’attrice Simone Missick, interprete di Misty Knight, ha postato diverse foto della festa per la chiusura del set. Il nuovo ciclo di episodi della serie con protagonista Mike Colter arriverà su Netflix nel 2018.

Nashville si concluderà con la sesta stagione

La sesta stagione di Nashville, che andrà in onda in America a partire dal 4 gennaio, sarà l’ultima: CMT ha infatti deciso di mettere fine alla serie ambientata nel mondo della musica country con protagonista Hayden Panettiere.

Skyler Samuels in The Gifted

Skyler Samuels, Grace Gardner in Scream Queens e Bonnie Lipton in American Horror Story, è entrata nel cast di The Gifted, serie FOX ispirata ai fumetti degli X-Men. L’attrice ha ottenuto il ruolo di Esme, una mutante dotata di poteri telepatici. La serie con protagonisti Stephen Moyer e Amy Acker in Italia è attualmente in onda su Fox, canale 112 si Sky.

The L Word: in arrivo il sequel

The L Word, serie con protagonista un gruppo di amiche lesbiche di Los Angeles, andata in onda dal 2004 al 2009, avrà presto un sequel prodotto da Showtime: come showrunner del nuovo progetto è stata scelta Marja-Lewis Ryan e nei nuovi episodi torneranno le interpreti storiche, ovvero Jennifer Beals, Kate Moennig e Leisha Hailey.

Connie Nielsen e Chris Pine in One Day She’ll Darken

Patty Jenkins, regista di Wonder Woman, sta per realizzare una miniserie intitolata One Day She’ll Darken e come interpreti ha scelto due attori con cui ha lavorato proprio nel film sulla supereroina dei fumetti: Chris Pine e Connie Nielsen. La serie, scritta da Sam Sheridan a partire dalla biografia di Fauna Hodel, è ambientata nella Los Angeles degli anni ’40, con una protagonista che cerca di scoprire le proprie origini e si ritrova a svelare segreti oscuri del mondo di Hollywood.

Kat Dennings in Dollface

Kat Dennings, Max Black in 2 Broke Girls, è stata scelta come protagonista di Dollface, nuovo progetto di Hulu. La serie racconta la storia di una ragazza che lascia il fidanzato e cerca di ristabilire un legame con le sue amiche. Stephanie Laing dirigerà l’episodio, mentre tra i produttori figura l’attrice Margot Robbie.

Leggi Anche

Star Wars: Gli Ultimi Jedi – recensione

All’uscita da un’anteprima cinematografica prassi porre la solita domanda: “ti piaciuto il film?”. Ma nel …