martedì , giugno 19 2018
Home / Sessuologia ed Altro / TMW RADIO – Nassi: "Sesso e calcio, un giocatore deve fare sacrifici"
TMW RADIO - Nassi: "Sesso e calcio, un giocatore deve fare sacrifici"

TMW RADIO – Nassi: "Sesso e calcio, un giocatore deve fare sacrifici"

Claudio Nassi, ex calciatore e dirigente sportivo, ha parlato attraverso le frequenze di TMW Radio.

Sesso e calcio? “E’ vita vissuta, sul mio sito ho scritto cose vere in base alla mia esperienza. Mi viene da sorridere quando sento delle cose che non esistono, anche da parte dei sessuologi perché non conoscono la psicologia del calciatore“.

Come stanno realmente le cose? “I calciatori parlano spesso di sesso negli spogliatoi, oppure quando stanno insieme. La domenica, se uno s’è permesso delle licenze, ne paga le conseguenze perché gli altri passano avanti (ride, ndr)”.

Cosa deve fare un calciatore in merito a questo argomento? “Il calciatore, per fare carriera, deve sposarsi presto. Ma anche fare un figlio in giovane età, per aumentare le responsabilità. Ma poi deve trovare anche la moglie giusta, perché la carriera non è lunga. Servono dei sacrifici, anche per quanto riguarda il sesso“.

Liedholm permetteva ai suoi di dormire il sabato con mogli e compagne. “Sì, assolutamente. Una volta ero presente al ritiro del Milan a Roma, un calciatore rossonero era in albergo con la fidanzata. Ma con Liedholm non si poteva sgarrare, altrimenti era finita. C’era libertà assoluta, ma c’era bisogno di una certa gestione”.

Leggi Anche

Amore e sessualità spiegati ai bambini | Radio Città del Capo

Amore e sessualità spiegati ai bambini | Radio Città del Capo

  Parlare di sessualità con i propri figli non è facile, provoca imbarazzo, non si …