giovedì , luglio 18 2019
Home / Tecnologia / Tecnologia: Sviluppati pannelli solari completamente trasparenti
Tecnologia: Sviluppati pannelli solari completamente trasparenti

Tecnologia: Sviluppati pannelli solari completamente trasparenti

Di Edoardo Ullo – Il futuro è “trasparente”. Da alcuni anni negli Stati Uniti è in lavorazione una novità molto interessante nel campo dell’energia pulita. I ricercatori della Michigan State University hanno, infatti, sviluppato pannelli solari completamente trasparenti che possono avere numerose applicazioni in architettura e in altri campi come l’elettronica mobile o l’industria automobilistica.

Il team si è concentrato sul fattore trasparenza ed ha sviluppato un “concentratore” solare trasparente luminescente, o TLSC, che può essere posizionato su una superficie chiara come una finestra. Può raccogliere l’energia solare senza influire sulla trasmissione della luce.

Questa tecnologia utilizza molecole organiche che assorbono le lunghezze d’onda della luce che non sono visibili all’occhio umano come la luce infrarossa ed ultravioletta.

Richard Lunt, professore assistente di ingegneria chimica e scienze dei materiali presso il College of Engineering della MSU, afferma: “Possiamo accordare questi materiali per raccogliere solo le lunghezze d’onda dell’ultravioletto e del vicino infrarosso che poi ‘si illuminano’ di un’altra lunghezza d’onda nell’infrarosso. La luce catturata viene trasportata sul contorno del pannello dove viene convertita in energia elettrica con l’aiuto di sottili strisce di celle solari fotovoltaiche”.

Poiché l’applicazione di queste “piastrelle” in verticale occupa maggiore spazio rispetto a quello offerto sui tetti (si pensa in particolare a torri di vetro), le facciate degli edifici si potrebbero sfruttare al meglio e non avrebbero neppure nessun impatto progettuale dell’architettonica ma rappresenterebbero una tecnologia molto più efficiente. Inoltre, possono anche essere integrati in vecchi edifici.

Secondo il New York Times:

https://green.blogs.nytimes.com/2011/04/20/transparent-photovoltaic-cells-turn-windows-into-solar-panels/

“Se le celle potessero durare nel tempo potrebbero essere integrate in finestre in modo relativamente economico. Gran parte del costo del fotovoltaico convenzionale non proviene dalla cella solare stessa, ma dai materiali su cui è montato, come l’alluminio e il vetro. Rivestire le strutture esistenti con celle solari eliminerebbe parte di questo costo del materiale”.

Il dottor Lunt, Michigan State University, ha detto: “Se le cellule trasparenti alla fine si dimostreranno commercialmente valide, il potere che generano potrebbe compensare in modo significativo l’uso di energia di grandi edifici. Non stiamo dicendo che potremmo potenziare l’intero edificio, ma stiamo parlando di una quantità significativa di energia, sufficiente – ad esempio – per l’illuminazione e l’alimentazione elettronica di tutti i giorni”.

fonte: https://www.architecturendesign.net/transparent-solar-panels/?fbclid=IwAR0wbVyBCFAe0i3TqitpGeoLcRuZjrXEYvKS-cPpuTrqG152ZdTqYfJXX48

Leggi Anche

I nuovi MacBook Air e Pro da 13 pollici: tutte le novità

I nuovi MacBook Air e Pro da 13 pollici: tutte le novità

Apple aggiorna alcune specifiche tecniche e tecnologie dei nuovi portatili: tutto ciò che c’è da …