martedì , luglio 23 2019
Home / Tecnologia / Tecnologia in campo. Ecco Easy Drive Premium di BCS Group, con un gesto della mano il trattore cambia direzione
Tecnologia in campo. Ecco Easy Drive Premium di BCS Group, con un gesto della mano il trattore cambia direzione

Tecnologia in campo. Ecco Easy Drive Premium di BCS Group, con un gesto della mano il trattore cambia direzione

Novità nella modalità di guida dei trattori di BCS Group grazie all’innovativo sistema Easy Drive Premium. Si tratta di un sistema che consente una gestione elettronica della manovra di cambio di direzione che fino a ieri poteva essere effettuata soltanto schiacciando il pedale del freno e poi azionando e rilasciando il pedale della frizione. Con questa innovazione unica al mondo basta un semplice gesto della mano per azionare una leva di inversione posta alla sinistra del volante e il veicolo frenerà e cambierà direzione.

Cinque funzioni Questo sistema integrato, consente cinque funzioni selezionabili dall’operatore che sono state così definite: Lepre, Tartaruga, Frana e Va, Partenza Assistita in Salita e Frizione intelligente.

Lepre – Consente di invertire il senso di marcia a coppia non nulla, con tempi estremamente ridotti pari a 1,49 s per invertire la direzione di marcia da + 13,4 Km/h a – 0,1 Km/h. E il sistema consente di invertire la direzione di marcia in 2,73 s + 13,4 Km/h a – 13,4 Km/h.

Tartaruga –Consente di invertire il senso di marcia a coppia nulla, con tempi leggermente superiori alla modalità Lepre poiché questo consente di manovrare il volante durante la fase di inversione con estrema precisione con tempi di inversione omologhi alla versione Lepre pari a 1,79 s e 3,21 s.

Frena e Va – Consente, in pianura, di manovrare il trattore con il solo pedale del freno in fase di accostamento e partenza. In fase di accostamento, rilasciando solo il pedale del freno, permette di ripartire per completare la manovra di avvicinamento con una elevatissima precisione.

Partenza assistita in salita – Consente di bloccare il trattore in salita aprendo la frizione e successivamente azionando i freni, con la possibilità di controllare la ripartenza, attraverso l’utilizzo del pedale della frizione e il pedale dell’acceleratore per richiedere la potenza necessaria durante la manovra.

Frizione Easy Plus – Questa funzione rende l’ingaggio della frizione progressivo e quindi “dolce”, evitando quei fastidiosissimi “strappi” tipici di un utilizzo improprio da parte dell’operatore e al contempo è possibile ingaggiare in modo rapido la frizione, con la conseguente riduzione dell’usura della stessa.

Leggi Anche

Google Traduttore si rinnova: ecco nuove lingue, rilevamento automatico della traduzione e nuova interfaccia

Google Traduttore si rinnova: ecco nuove lingue, rilevamento automatico della traduzione e nuova interfaccia

Google Translate permette agli utenti ogni giorno di esplorare paesi sconosciuti, comunicando in lingue diverse …