martedì , agosto 21 2018
Home / Tecnologia / Tecnologia e cambiamento, a ottobre il SingularityU Italy Summit 2018
Tecnologia e cambiamento, a ottobre il SingularityU Italy Summit 2018

Tecnologia e cambiamento, a ottobre il SingularityU Italy Summit 2018

Annunciata ufficialmente la seconda edizione italiana di SingularityU Italy Summit, evento promosso da Singularity University per favorire e incoraggiare lo sviluppo di una cultura locale dell’innovazione e delle tecnologie esponenziali. Forte del grande successo di pubblico riscosso dall’anteprima assoluta in Italia nel 2017, la due-giorni internazionale, che sarà ospitata a Milano presso il MiCo Milano Congressi il 2 e 3 ottobre prossimi, potrà contare quest’anno su due partner di eccezione: PwC, Main Sponsor e Connexia, Media Partner.

SingularityU Italy Summit 2018, nel team Augusta Leante e Anna Paola Mocci

Conferenza annuale

SingularityU Italy Summit è una conferenza annuale che concentra in due dense giornate infinite occasioni di incontro e confronto tra le menti più brillanti del vasto e articolato panorama dell’innovazione, offrendo ai partecipanti momenti di riflessione e ispirazione rilevanti, particolarmente significativi per quanti ricoprono posizioni di responsabilità all’interno di aziende, istituzioni e comunità.

Innovatori, imprenditori, startupper, organizzazioni no-profit, ricercatori, educatori.

Insieme.

Il claim

Limitless Opportunities.

Positive Impact. Il claim dell’edizione 2018 trasmette con grande energia l’obiettivo del Summit: supportare i leader di ciascun paese a comprendere come applicare le illimitate opportunità offerte dalle tecnologie esponenziali per realizzare un vero cambiamento e un impatto positivo all’interno della propria comunità di riferimento.

PwC Italia

L’edizione 2018 di SingularityU Italy Summit introduce un’importante novità: la presenza di PwC Italia in veste di Main Sponsor. Con un network di oltre 236.

000 professionisti in tutto il mondo, di cui circa 5.000 in Italia, impegnati a garantire qualità nei servizi di revisione, di consulenza strategica, legale e fiscale alle imprese, con questa sponsorship PwC Italia vuole espandere ulteriormente le iniziative in ambito Digital Innovation, per fornire servizi anche in ambito Education.

La collaborazione con SingularityU Italy, oltre al Summit, si estende ad altre iniziative formative previste per il 2018, tra cui il Disruption Worskhop di Singularity University.

Il cambiamento

SingularityU Italy Summit 2017, con più di 1.

000 partecipanti e 21 speaker internazionali con esperienze in diverse aree di competenza, ha rappresentato un esclusivo momento di confronto e di scambio per un pubblico eterogeneo, ponendo le basi per una seconda edizione italiana altrettanto stimolante e ricca di contenuti.  Fil rouge dell’edizione 2018 il «cambiamento», inteso come processo abilitato dai nuovi prototipi tecnologici e dai progressi della ricerca scientifica.

Partendo dal concetto di cambiamento, il Summit offrirà differenti punti di vista sui tre ambiti in cui l’impatto delle tecnologie esponenziali produce conseguenze rilevanti: PERSONE, MONDO, BUSINESS.

Innovazione

A supporto di ogni area di approfondimento, ricercatori ed esperti condivideranno con la platea tematiche a elevato tasso di innovazione.

Tra gli speaker annunciati, alcuni nomi che già rivoluzionano con il loro contributo il nostro quotidiano: Hod Lipson, docente di Ingegneria e Data Science presso la Columbia University ed esperto di robotica, self-aware car e self-replicating car; Mark Post, preside della facoltà di Fisiologia presso l’Università di Maastricht e inventore del primo hamburger “in vitro” derivato direttamente da cellule staminali animali; Stacey Ferreira, imprenditrice, speaker, autrice, co-fondatrice, giovanissima, di MySocialCloud.

Il primo Disruption Worskhop italiano

Seminario altamente esperienziale, in cui imparare a generare idee innovative utilizzando le tecnologie esponenziali, perfetto per chi desiderasse avere una “anteprima” immersiva in contenuti e tematiche protagonisti del prossimo Summit, il primo Disruption Worskhop italiano si terrà il 20-21 giugno prossimi a Milano e promette di essere, oltre che un appuntamento con un taglio più specificamente business, una preziosa opportunità per conoscere e lavorare sul campo, collaborando a stretto contatto con alcuni docenti della Singularity University, tra cui Christine Kelly, Senior Design Manager di SU Labs, Jody Medich, Director of Design di SU Labs.

Contenitore di idee, sperimentazioni, esperienze

Il SingularityU Italy Summit vedrà, inoltre, la partecipazione di Connexia, Data Driven Creativity Agency del Gruppo Doxa, in qualità di Media Partner di riferimento per tutte le attività di Ufficio Stampa e Media Relation.  A conferma della vocazione inclusiva del Summit – eccezionale contenitore di idee, sperimentazioni, esperienze – ritorna arricchita AREA EXPO TECH, uno spazio espositivo aperto ad aziende, istituti di ricerca, mondo accademico, startup, dove mostrare e condividere progetti sperimentali, prototipi, soluzioni tecnologiche dall’aspetto avveniristico, ma già insospettate realtà.

Estendere la rete di innovatori

“Siamo molto soddisfatti dell’interesse riscontrato dalle tecnologie esponenziali e dell’ottima accoglienza ricevuta dal Summit nel 2017 – dichiara Diego Gil Hermida, Managing Director SingularityU Italy Summit – Proseguiamo con rinnovato entusiasmo nel progetto, felici di poter contribuire a estendere la rete di innovatori, imprenditori e professionisti pronti a collaborare insieme e di poter costruire anche in Italia nuove occasioni di confronto e condivisione dello spirito disruptive che anima la comunità di Singularity University”.

Come usare la forza dirompente delle tecnologie esponenziali

“L’accelerazione del cambiamento tecnologico è sia alla base dei successi della civiltà che abbiamo costruito a livello planetario, sia la fonte naturale della complessità che dobbiamo analizzare e capire.

– commenta David Orban, Presidente SingularityU Italy Summit – Singularity University studia e insegna come usare la forza dirompente delle tecnologie esponenziali e SingularityU Italy Summit è un appuntamento imperdibile per imparare a riconoscerla e applicarla nella propria vita, anche professionale”.

“PwC crede fortemente nell’innovazione e nella tecnologia – spiega Massimo Pellegrino, Partner di PwC – Da sempre siamo al fianco delle comunità imprenditoriale, finanziaria e professionale, per supportarle nel percorso di lancio e ottimizzazione di programmi di innovazione mirati a favorire la crescita del business, il miglioramento e rafforzamento del brand e il cambiamento della cultura aziendale”.

“Connexia non ha mai cessato di dialogare e collaborare strettamente con SingularityU Italy, assimilando nell’approccio professionale i capisaldi del pensiero esponenziale – dichiara Paolo D’Ammassa, CEO Connexia – L’agenzia ispira tutta la propria attività guardando alla «digital transformation», con la volontà dichiarata di contribuire a innescare il cambiamento e realizzare un impatto positivo sulle strategie di comunicazione e marketing dei nostri clienti.

Siamo molto fieri di aver concorso in maniera significativa lo scorso anno al successo della prima edizione italiana di SingularityU Italy Summit: conferma la grande capacità di Connexia di generare valore in maniera rilevante e coerente con gli ideali di innovazione, trasformazione e cambiamento positivo che ci accomunano a SingularityU”.

Speaker annunciati: David Orban, Pascal Finette, Hod Lipson, Mark Post, Vivienne Ming, Nathana Sharma, Pablos Holman, Kris, Verburgh, Jayla Baloo, Stacey Ferreira.

.

Leggi Anche

Netflix, arriva la novità che fa infuriare molti utenti: tutti i dettagli

Netflix, arriva la novità che fa infuriare molti utenti: tutti i dettagli

Netflix sta lavorando ad una novità piuttosto impopolare: l’introduzione della pubblicità tra un episodio e l’altro …