Home / Film e Dintorni / Sky: non solo intrattenimento, con film racconta realtà
Sky: non solo intrattenimento, con film racconta realtà

Sky: non solo intrattenimento, con film racconta realtà

C’è l’intrattenimento, ormai parte integrante del palinsesto Sky, con successi come X Factor e Masterchef e la conferma di Fiorello con l’ Edicola dopo la sperimentazione dello scorso anno. C’è il cinema, con le prime visioni tv e i successi del passato rivisitati in 3D, e le serie originali, The Young Pope e Gomorra su tutte, ma anche una sit comedy con Claudio Bisio e Frank Matano.
 
   La scommessa di Sky per la stagione appena iniziata è però nel racconto della realtà attraverso documentari d’autore, anche produzioni originali, firmati tra gli altri da Mimmo Calopresti, Giancarlo de Cataldo e Walter Veltroni. “Dieci anni fa l’intrattenimento veniva fatto con programmi interminabili in studio, ma ultimamente ci stiamo muovendo con programmi post-prodotti e con un linguaggio diverso”, ha spiegato Andrea Scrosati, evp programming Sky, al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

    Alla presentazione dei palinsesti protagonisti sono i giudici di X Factor, quelli di Italia’s Got Talent e MasterChef, gli attori delle serie, ma anche i grandi dello sport.

SKY UNO – Confermato tutti i giovedì dal 15 settembre X Factor con una giuria rinnovata (Alvaro Soler, Arisa, Fedez e Manuel Agnelli). Il 22 dicembre il testimone passa a Masterchef.
    Dal 4 ottobre arriva Hell’s Kitchen Italia con Carlo Cracco, seguito il 22 novembre da 4 Ristoranti con Alessandro Borghese.

    Confermato Matrimonio a prima vista, mentre E poi c’è Cattelan diventa quotidiano da febbraio nella tradizione dei late show americani. Lodovica Comello torna a Italia’s Got Talent e sarà presente anche in Kid’s Got Talent, il nuovo programma con Claudio Bisio (entrambi anche in chiaro su Tv8). Dopo l’esperimento della passata stagione, Fiorello con il suo Edicola Fiore darà il buongiorno agli abbonati Sky in 50 puntate dal 10 ottobre.

SKY ATLANTIC – Grande attesa per The Young Pope, la prima serie di Paolo Sorrentino, al via il 21 ottobre. Ancora in fase di produzione la terza serie di Gomorra, mentre sono iniziate le riprese di 1993, sequel di 1992 sull’ascesa di Berlusconi, in onda a maggio. Stefano Sollima sta realizzando Zero Zero Zero, tratto dall’ultimo libro di Saviano. In cantiere anche The Comedians con Claudio Bisio e Frank Matano, comedy basata sui personaggi reali. A marzo debutta la quinta stagione di House of Cards, mentre bisognerà attendere l’estate per la settima stagione de Il trono di spade. Arriveranno anche i Delitti del Barlume, Fortitude 2, Britannia, Riviera e WestWorld. Novità della stagione sono anche i 18 film della serie ‘Il racconto del reale’ in onda ogni settimana dal 13 novembre con temi che spaziano dal Papa a Pertini, dall’immigrazione alla chirurgia estetica estrema, dalle elezioni usa ai nuovi poveri.

FOX – E’ la casa delle serie, che promette di portare ogni sera una prima visione. Tra i prodotti di punta L’Esorcista, partirà il 23 settembre negli Stati Uniti e dopo venti giorni su Fox.
    Poi Legion e ritorna Prison Break. In arrivo anche un talent show ideato da John de Mol, Dance Dance Dance. Sarà una gara di ballo fra 6 coppie di vip con coreografie tratte da celebri film o video musicali.Tra le concorrenti confermate Claudia Gerini e Tania Cagnotto.

SKYTG24 – Focus su elezioni americane e referendum costituzionale sull’all news di Sky. Dal 18 settembre torna L’Intervista di Maria Latella, in diretta alle 11.30 la domenica. Paola Saluzzi ancora una volta protagonista di Dentro i fatti con le sue domande in onda dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12, botte e risposte in tempo reale anche grazie a Twitter.
   

Leggi Anche

Film italiani, novità: Rocco Papaleo ne Il premio, Alessandro Capitani girerà Il viaggio con Adele

Film italiani, novità: Rocco Papaleo ne Il premio, Alessandro Capitani girerà Il viaggio con Adele

Rocco Papaleo reciterà nel nuovo film di Alessandro Gassmann, mentre il regista David di Donatello …