lunedì , novembre 12 2018
Home / Sessuologia ed Altro / Sesso senza frontiere
Sesso senza frontiere

Sesso senza frontiere

Il cuckolding, come tutti i feticismi e/o le fantasie, si configura in modo unico da persona a persona e può essere adattato alle specifiche relazioni. Ma è l’umiliazione erotica, quella della persona che viene tradita, a distinguere il cuckolding da pratiche come l’hotwifing e l’husbanding (ovvero il permesso dato alla moglie o al marito di avere relazioni sessuali esterne alla coppia), o lo scambismo. A controllare la situazione è il partner del cuckold o della cuckold, ovvero della persona che “tradisce”, e il cuckold gode a vedersi sbattere in faccia – a volte letteralmente – la prova del tradimento (questo almeno in teoria: ricevo un sacco di lettere da donne, e da qualche uomo, sposate con cuckold molto dominanti).

Allargando l’inquadratura: la reazione che hai avuto scoprendo di essere stato tradito – dolore e shock, seguiti a breve giro da un aumento del desiderio sessuale per la tua fidanzata – non è rara. Meno comune è che a erotizzare il tradimento sia la persona tradita; può succedere che sull’onda di un’avventura extraconiugale una coppia ritrovi l’intesa sessuale, ma è raro che arrivi a integrare l’erotizzazione dell’infedeltà nel proprio repertorio sessuale. Nella tua fantasia, però, saresti tu a guidare i giochi e dire alla fidanzata cosa fare. Questa non è affatto una fantasia di cuckolding, e potrebbe invece essere una fantasia di vendetta.

Ma la crisi innescata da un tradimento offre a entrambe le parti una buona occasione per essere completamente sinceri su ciò che si desidera in futuro. Ed è questo che tu devi fare, FORTDA: essere totalmente sincero. Innanzitutto, assicurati che la tua fantasia sia un impulso autentico, ovvero qualcosa che ti eccita realmente e che la scoperta del tradimento ha solo fatto affiorare, non una scusa per punire la fidanzata che ti ha tradito. Assicurati insomma che non sia una fantasia di vendetta. Se ti eccita davvero, allora metti in chiaro tutto: la sorpresa per questa nuova fonte di eccitazione, il senso di confusione che provi e i tuoi legittimi timori (non vuoi che lei accetti di farlo perché si sente in colpa, non è una licenza di tradire).

Magari l’idea la manderà in paranoia. Magari le piacerà. Può anche darsi che prima la mandi in paranoia e poi finisca per piacerle (la maggior parte delle coppie che fanno cuckolding ci arriva così: il marito/fidanzato lo propone, la moglie/fidanzata va in paranoia; settimane, mesi o anni dopo la moglie/fidanzata chiede se la proposta è ancora valida). I parametri potete metterli a punto in seguito, se deciderete di esplorare questa cosa, ma tutto comincia parlandone. In bocca al lupo.


Leggi Anche

Incontrare le persone LGB (2018): recensione ed intervista alle ...

Incontrare le persone LGB (2018): recensione ed intervista alle …

Il libro Incontrare le persone LGB. Strumenti concettuali e interventi in ambito clinico, educativo e …