sabato , aprile 20 2019
Home / Scuola Università e Dintorni / Roma si spegne: dal Maxxi al Colosseo, tutti al buio per Earth Hour
Roma si spegne: dal Maxxi al Colosseo, tutti al buio per Earth Hour

Roma si spegne: dal Maxxi al Colosseo, tutti al buio per Earth Hour

La ‘ola di buio globale‘ arriverà anche a Roma: domani alle ore 20,30 la Capitale partecipa a Earth Hour, l’Ora della Terra, l’evento globale del Wwf dedicato ai cambiamenti climatici che spegne simbolicamente le luci in tutto il mondo per un’ora. A Roma si spegneranno diversi luoghi simbolo della città tra i quali la Basilica di San Pietro e il Colosseo.

Quest’anno, inoltre, il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha voluto consegnare al Wwf una speciale targa come suo ‘premio di rappresentanza’ all’evento internazionale “Earth Hour 2017” e il Senato della Repubblica e la Camera dei Deputati hanno concesso il loro patrocinio alla manifestazione. Si spegneranno così anche le luci del Quirinale, di Palazzo Madama e di Palazzo Montecitorio.

Ma la novità per l’edizione 2017, la decima al livello globale, è l’adesione del Maxxi, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo che spegnerà per la prima volta la sua facciata.

Nello spazio esterno del Museo, l’appuntamento per bambini e famiglie è dalle 11.00 alle 18.30 con il Panda, “Aspettando l’Ora della Terra”: in programma giochi, esperimenti, lezioni all’aperto sul riscaldamento globale e il ‘truccabimbi’. Duecento piccoli panda di cartapesta invaderanno l’area, accompagnati da immagini e maschere di orso polare, la specie simbolo degli effetti del cambiamento climatico.

Ad aiutare il Wwf per l’evento del Maxxi ci saranno anche circa 50 tra ragazze e ragazzi delle scuole superiori di Roma (licei Avogadro, Cavour, Farnesina e Orazio) che affiancheranno l’associazione nelle attività di sensibilizzazione, organizzazione ed educazione. Si tratta di tappa di due percorsi educativi di Alternanza Scuola Lavoro: uno, specifico del liceo Cavour, sulla biodiversità urbana, l’altro sull’organizzazione degli eventi che ha visto gli studenti lavorare presso gli uffici della sede nazionale del Wwf.

Leggi Anche

Sciopero scuola 30 novembre: lezioni a rischio, ecco le ultime novità

Sciopero scuola 30 novembre: lezioni a rischio, ecco le ultime novità

Sciopero scuola 30 novembre 2018 – Il prossimo 30 novembre è in arrivo la protesta …