domenica , luglio 21 2019
Home / Tecnologia / Novità 2019: il Beneteau Flyer 10 è divertimento per 11
Novità 2019: il Beneteau Flyer 10 è divertimento per 11

Novità 2019: il Beneteau Flyer 10 è divertimento per 11

Emanuele Ferraris di Celle

Entusiasta per i motori e la velocità, trasferisce presto la sua passione dalle auto alla nautica, campo in cui ha lavorato ormai per oltre 12 anni, provando centinaia di barche, dai 4 ai 40 metri, da 10 a 10.000 CV, da 1 a 100 nodi. Lavora anche per un Campionato Mondiale di motonautica offshore.

0
Likes
0 Comments
Print

Sarà presentato al Düsseldorf Boot a Gennaio: il Beneteau Flyer 10 è un cruiser con motori fuoribordo omologato per undici persone. E’ versatile, sportivo e può ospitare fino a quattro persone sottocoperta.

E’ tempo per un’altra anteprima dal colosso Francese. I rendering mostrano il nuovo Beneteau Flyer 10, e risulta chiaro quanto il modello dovrebbe essere versatile, nella piena tradizione del marchio. In meno di 10 metri il Flyer 10 punta alla comodità sopra e sotto coperta, con quelle soluzioni intelligenti che semplificano la vita a bordo e aumentano la praticità.

Soluzioni intelligenti, buone prestazioni

Per esempio, c’è una seduta a poppa che si ribalta all’indietro per creare un’area prendisole che sovrasta la plancia di poppa. La cucina a dritta è completamente equipaggiata, e permette di preparare i pasti godendosi la vita a bordo in compagnia degli altri passeggeri: è dotata di frigorifero, lavello, doppia piastra (presumibilmente a gas), spazi di stivaggio e persino di un piccolo piano di lavoro.

Un T-top rigido o un bimini possono essere montati in poco tempo per ombreggiare questa parte del pozzetto. Essendo il Flyer 10 un modello progettato per crociere con la famiglia o gli amici, c’è un doppio sedile sul lato sinistro accanto ai due sedili avvolgenti della timoneria. In questo modo, quattro persone possono condividere i momenti di navigazione, rimanendo protetti dietro il parabrezza a tutta larghezza con pannelli laterali.
Sottocoperta ci sono due doppie cuccette (una si ricava dalla dinette) e un bagno vero e proprio, con il WC separato dal locale doccia. L’area centrale del ponte inferiore è ben illuminata dalle lunghe finestrature a scafo su entrambi i lati, mentre un gavone nella parte inferiore della scaletta può essere allestito in vari modi.


Nel pozzetto un piccolo cancello si apre sulla piattaforma bagno, che è ampia e profonda tanto da avere anche spazio per un barbecue. Una apertura integrata nel parabrezza dà accesso ai lettini di prua, mentre il camminamento singolo (si, come spesso accade per Beneteau e Jeanneau il layout esterno è asimmetrico) lascia più spazio al resto, con un lettino prendisole per tre e una cabina di buone dimensioni.

Ma il Beneteau Flyer 10 promette di offrire un grande divertimento anche sul lato performance. Alimentato da 2 motori fuoribordo da 350 cv, è dotato di tecnologia Airstep 2 (la denominazione che il Gruppo dà alla carena con redan) e promette di raggiungere la planata in pochi secondi, fino a una velocità massima dichiarata di 40 nodi.

Noi naturalmente aspettiamo di provarlo nel corso della prossima primavera: per ora quello che faremo è andare a scoprirlo a Düsseldorf. Vi terremo informati. E intanto qui potete leggere la più recente delle nostre tante prove di Beneteau Flyer: il modello da otto metri che ha raggiunto i 43 nodi.

I numeri di Beneteau Flyer 10
Lunghezza f.t. …………… 9,95 m
Lunghezza LH …………… 9,63 m
Baglio …………… 3,35 m
Dislocamento a vuoto, con motori …………… 5 243 Kg
Riserva carburante …………… 2×400 l
Riserva acqua dolce …………… 160 l
Potenza max installabile …………… 2×350 cv
Architettura navale …………… Beneteau Power
Designer …………… Style Design
Categoria CE …………… B8/C11

Leggi Anche

Italia connessa: lo stato della digital transformation, in attesa di 5G e WiFi 6

Italia connessa: lo stato della digital transformation, in attesa di 5G e WiFi 6

Internet entra di diritto nella lista delle invenzioni tecnologiche che hanno concesso un notevole passo …