Home / Tecnologia / Microsoft annuncia tantissime novità nelle sue app per iPad
Microsoft annuncia tantissime novità nelle sue app per iPad

Microsoft annuncia tantissime novità nelle sue app per iPad

Qualche giorno fa abbiamo riportato la notizia che Microsoft ha ufficialmente dichiarato “morto” il suo Windows Phone, sistema operativo pensato per i cellulari, e che in futuro si sarebbe concentrato soprattutto sui servizi per altri sistemi operativi, tra cui iOS per iPhone e iPad.

In questi giorni, si sono così susseguiti una serie di annunci importanti relativi alle nuove funzionalità Microsoft presenti praticamente su tutte le app: per chi utilizza iPad per lavoro, sono tutti aggiornamenti molto importanti, che andiamo ad elencare.

Sulle applicazioni Word, Excel e PowerPoint sarà possibile utilizzare dei nuovi effetti di inchiostro che simulano la scrittura a mano libera, con colori ed effetti diversi. Sempre su queste applicazioni arriverà anche un set di penne diverse, pronte da essere sfruttate per chi utilizza in particolare iPad Pro con Apple Pencil.
Saranno abilitate sulle app Office le anteprime condivise all’interno delle app, che permetteranno di sapere a colpo d’occhio se qualcuno dei nostri collaboratori ha modificato un documento in cloud, e poter così individuare subito le notifiche.
Passando a Outlook, ci sono nuove funzioni legate al calendario: il calendario diventa infatti condivisibile in cloud e modificabile dai vari dispositivi sia da noi che dai collaboratori con cui possiamo condividere un calendario (utile, per esempio, per gli impegni aziendali). E’ possibile anche delegare qualcuno a gestire il nostro calendario, utile se dobbiamo lasciar gestire la nostra attività a un collega per qualche giorno/settimana (perché magari andiamo in vacanza). Sarà possibile inserire anche eventi con una cadenza regolare.
Infine, per adesso solo in USA Cortana è stata integrata in Skype. Questo significa che in base alla conversazione che abbiamo Cortana darà dei suggerimenti, consentirà di creare appuntamenti automatici, ma potremo anche comunicare con Cortana direttamente, ponendo delle domande a cui ricevere risposta immediata.

Novità non eccezionali, ma comunque molto utili soprattutto considerando la crescente attenzione di Microsoft alle applicazioni presenti anche su sistemi operativi che non sono Windows.

Leggi Anche

Problema animoji per iPhone X, le ultime novità

Problema animoji per iPhone X, le ultime novità

Problema animoji per iPhone X, stando almeno alle ultime novità trapelate a proposito di un …