Home / Scuola Università e Dintorni / Libri di scuola. la situazione della consegna nel comune di Barga
Libri di scuola. la situazione della consegna nel comune di Barga

Libri di scuola. la situazione della consegna nel comune di Barga

Libri di scuola. la situazione della consegna nel comune di Barga

13 settembre 2017-

di Redazione

Scuola. Da alcuni genitori dell’istituto comprensivo di Barga arriva la segnalazione di un problema circa la fornitura dei libri di testo.

Dall’8 settembre l’Istituto comprensivo aveva comunicato la disponibilità dei libri scolastici presso la ditta che ha vinto l’appalto comunale, la Simani di Fornaci di Barga, ma in realtà, è il parere di questi genitori  non tutti i libri sono disponibili con alcuni che sarebbero stati garantiti per la prossima settimana. Una seccatura, sottolineano i genitori, che gli scorsi anni non si era presentata.

Replica l’amministratore di Simani Industrie srl, Simone Venturi che presenta una situazione diversa:

“Innanzitutto vorrei precisare che la ditta è stata invitata per due anni di seguito a partecipare ad una gara d’appalto pubblica   che lo scorso anno purtroppo ha perso mentre quest’anno ha regolarmente vinto.  Ciò premesso smentisco che vi siano ritardi nella consegna dei libri addebitabili alla Simani stessa che ha regolarmente ordinato e acquistato i libri di testo mesi fa, immediatamente a seguito della notizia dell’aggiudicazione. I ritardi, in realtà pochi così come sono pochi gli episodi di reclamo, dipendono esclusivamente da due fattori: il primo è la stampa e consegna da parte degli editori e dei distributori su cui, naturalmente, non possiamo incidere; il secondo l’invio delle liste degli alunni che compongono le classi che hanno subito continue variazioni  fino all’ 8 Settembre e oltre (anche questo, naturalmente, non a noi addebitabile). Questi inconvenienti ci sono sempre stati semplicemente, perché sono inevitabili, e chi racconta il contrario, anche riferendosi agli anni passati, parla di cose non attinenti alla realtà. Detto questo siamo naturalmente disponibili ad impegnarci come sempre facciamo per garantire il miglior servizio possibile sicuri che tutto si risolverà in pochi giorni. Allo stesso tempo diffidiamo formalmente chi sta compiendo opera diffamatoria attraverso vari canali nei nostri confronti. I libri a noi consegnati sono tutti disponibili nel nostro punto vendita. Sono convinto che la propria fortuna si ottenga non con la speranza del fallimento altrui ma con l’onestà e il duro lavoro, così come  testimoniano i numerosi attestati di stima ricevuti in questi giorni nei nostri confronti.”

Tag: Scuola, libri, libri di testo, appalto, libri di scuola

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Fai clic qui per annullare la risposta.

Leggi Anche

Un'alunna non vedente a Vibo Valentia da 10 anni non ha né ... - Agi - AGI

Un’alunna non vedente a Vibo Valentia da 10 anni non ha né … – Agi – AGI

Ha 14 anni, da dieci frequenta le aule scolastiche, è non vedente e ogni anno …