giovedì , luglio 18 2019
Home / Tecnologia / LG G8 ThinQ, le potenzialità della tecnologia ToF
LG G8 ThinQ, le potenzialità della tecnologia ToF

LG G8 ThinQ, le potenzialità della tecnologia ToF

A MWC 2019 di Barcellona, LG porterà il nuovo smartphone G8 ThinQ con una novità importante per quanto riguarda la fotocamera anteriore in grado di sfruttare la Tecnologia Time-of-Flight, frutto della collaborazione di LG con Infineon sul sensore di immagine Real3.

Proprio il chip del sensore di immagine rappresenta la prima importante novità incastonata nella fotocamera anteriore di G8 ThinQ.  Il sensore offrirà un nuovo livello di precisione proprio per la possibilità  che offre di generare scansioni 3D puntiformi e misurazioni molto precise che sottopongono a minor stress gli algoritmi.

Infatti, mentre le tecnologie 3D utilizzano algoritmi complessi per calcolare la distanza di un oggetto dall’obiettivo della fotocamera, il chip del sensore d’immagine ToF fornisce misurazioni più accurate catturando la luce infrarossa che viene riflessa dal soggetto. Di conseguenza, ToF è più veloce ed efficace, riducendo al tempo stesso il carico di lavoro sul processore e i consumi. 

L’utilizzo di Time-of-Flight inoltre è decisamente ampio, può essere sfruttato anche nei sistemi di autenticazione biometrica tra cui il riconoscimento facciale, e si dimostra efficace indipendentemente dall’illuminazione esterna, quindi ben si presta anche in tutte le applicazioni di realtà aumentata e virtuale. 

Sul mercato Infineon opera nell’ambito della produzione di vari sensori e fornisce applicazioni anche a tutto il comparto automobilistico, per quanto riguarda per esempio la gestione delle risorse e la sicurezza digitale.

LG G8 ThinQ

Con il suo sensore per le fotocamere 3D l’obiettivo strategico dell’azienda che produce chip è così espresso da Andreas Urschitz, presidente della divisione Power Management Multimarket di Infineon: ” vogliamo sviluppare un servizio che vada oltre il semplice prodotto – con particolari applicazioni per gli OEM telefonici, le design house e i produttori di moduli di fotocamere. Entro cinque anni, ci aspettiamo che le fotocamere 3D siano presenti nella maggior parte degli smartphone, e Infineon contribuirà in modo significativo a questo cambiamento”.   

 

Time Of Flight – La tecnologia e i benefici

Intanto sono oramai pressoché definitive le specifiche del nuovo smartphone LG. Sarà dotato di un display da 6,1″ con risoluzione QHD+ e funzionerà con la Cpu Snapdragon 855 di Qualcomm. La batteria avrà una capacità di 3500 mAh mentre sarà disponibile di sicuro una versione con 128 Gbyte di storage. 

Leggi Anche

I nuovi MacBook Air e Pro da 13 pollici: tutte le novità

I nuovi MacBook Air e Pro da 13 pollici: tutte le novità

Apple aggiorna alcune specifiche tecniche e tecnologie dei nuovi portatili: tutto ciò che c’è da …