lunedì , febbraio 18 2019
Home / Tecnologia / LG G8 ThinQ avrà una fotocamera frontale da paura con tecnologia a tempo di volo
LG G8 ThinQ avrà una fotocamera frontale da paura con tecnologia a tempo di volo

LG G8 ThinQ avrà una fotocamera frontale da paura con tecnologia a tempo di volo

La più grande fiera dedicata agli smartphone e alle tecnologie mobile e cellulari si avvicina: tra i numerosi appuntamenti del Mobile World Congress 2019 anche la presentazione di LG G8 ThinQ, il prossimo top di gamma Android con fotocamera frontale a tempo di volo.

L’anticipazione arriva direttamente dal costruttore: la tecnologia Time-of-Flight, siglata ToF, è in grado di effettuare misurazioni accurate sulla distanza del soggetto inquadrato, calcolando il tempo di ritorno della luce infrarossa riflessa dal soggetto stesso. L’adozione di questa tecnologia è resa possibile dalla collaborazione di LG con la società tedesca Infineon e anche con pmdtechnologies per lo sviluppo di algoritmi per la creazione di scansioni 3D puntiformi.

LG evidenzia la maggiore velocità e precisione della fotocamera a tempo di volo rispetto alle altre tecnologie di rilevamento 3D, una soluzione che promette anche di ridurre il carico di lavoro sul processore e quindi di ridurre anche i consumi di energia, dovuti all’impiego di complessi modelli matematici necessari con altre tecnologie.

I miglioramenti promessi da questa tecnologia sono diversi. Nel riconoscimento del volto 3D e l’autenticazione la fotocamera ToF non è influenzata dalle luci esterne, caratteristica che la rende ideale anche per l’impiego nelle applicazioni di realtà aumentata e realtà virtuale.

Vantaggi consistenti sono attesi però anche per i selfie, le foto ritratto e altro ancora. Infineon ha sviluppato una piattaforma completa disponibile per costruttori di telefoni, società di design e progettazione, produttori di moduli fotocamera e non solo: la società prevede che entro 5 anni le fotocamere 3D siano installate sulla maggior parte degli smartphone, non solo i top di gamma.

LG punterà sul nuovo LG G8 ThinQ nel tentativo di incrementare la sua presenza nel settore smartphone, porponendolo come terminale di punta per gli utenti che richiedono prestazioni fotografiche superiori.

Come ormai avviene da anni Macitynet sarà presente al Mobile World Congress 2019, la più importante fiera al mondo dedicata a smartphone e tecnologie mobile per offrire ai lettori reportage, articoli, approfondimenti, fotogallerie e video delle principali novità.

Leggi Anche

Var-Champions League: com'è stato l'esordio della tecnologia in campo europeo?

Var-Champions League: com’è stato l’esordio della tecnologia in campo europeo?

Dopo 61 giorni è finalmente tornata la Champions League e la prime due partite hanno …