giovedì , febbraio 21 2019
Home / Tecnologia / La tecnologia e il mondo dell’intrattenimento: un connubio vincente
La tecnologia e il mondo dell'intrattenimento: un connubio vincente

La tecnologia e il mondo dell’intrattenimento: un connubio vincente

Negli ultimi tempi il divertimento e l’intrattenimento non possono prescindere dallo sviluppo della tecnologia di settore e da tutte le novità che, via via, vengono introdotte in questo interessante mercato, sia per i più giovani, considerati ormai come nativi digitali, che per coloro che piano piano si sono invece adeguati alle novità introdotte da Internet, dagli smartphone fino ad arrivare alle app.

A questa tendenza in crescita si ispirano anche alcune specifiche fiere di settore mondiali e internazionali, che annualmente introducono al pubblico le maggiori novità rispetto all’entertainment digitale.

Ecco, a tal proposito, alcune delle ultime tendenze riscontrate, anche tenendo conto delle novità presentate al CES ( Consumer Electronics Show) di Las Vegas, in occasione della sua cinquantunesima edizione, la quale segna anche i 50 anni di questa importante e seguitissima fiera:

il primo modello di schermo “arrotolabile”, firmato da LG
il televisore “da parete”, presentato da Samsung
l’ Electron Wheel, che dota ogni bicicletta di una pedalata assistita
la fotocamera mirrorless di Panasonic ideata specificamente per realizzare video
il mini computer proposto da Intel

Non mancano, in questo susseguirsi di novità, le innovazioni rispetto alla tendenza del momento, ovvero i “visori”: infatti, sempre in occasione della sopracitata fiera, HTC ha fatto conoscere al pubblico il proprio visore “Vive”, più leggero e rinnovato nell’aspetto e nella fruibilità ergonomica.

Non mancano le app in tutti gli ambiti, compreso quello sociale: da quelle che consentono di fare assistenza agli animali domestici, fino ai traduttori universali, ideati e prodotti in Corea.

Tutto questo oltre alle altre applicazioni che, come già si sa, consentono ad esempio di prenotare alberghi e ristoranti (vedi il caso di “The Fork”), di giocare al casinò, di piazzare le scommesse, di guardare quali sono i migliori eventi in città per la serata (vedi l’esempio di “Spotlime”), e così via.

E il divertimento è “a portata di click” anche direttamente dal pc o dal dispositivo mobile.

Vediamo, a questo proposito quali sono le maggiori forme di intrattenimento, che consentono di passare il tempo anche senza spostamenti importanti, oppure, grazie alla flessibilità delle app, da qualsiasi luogo nel quale ci troviamo.

L’intrattenimento da desktop o da mobile: le attuali tendenze

Dallo sport alla musica, dal gioco al cinema, numerose sono le possibilità di divertirsi grazie al web, in modo semplice e spesso anche economico.

Quanto all’ascolto della musica, per i più giovani ma non solamente, molto seguite sono le app di Youtube.com oppure quella di Spotify, ma anche Apple Music e Amazon Music.

Per quanto riguarda invece il cinema e le serie televisive – che negli ultimi tempi vanno per la maggiore – , oltre a Youtube anche Netflix offre dei contenuti video interessanti, per Smart TV, cellulare oppure per tablet.

Non manca, in questa giostra di intrattenimento virtuale, il piacere del gossip oppure quello di accedere alle foto di luoghi affascinanti e/o personaggi famosi, a scopo non soltanto lavorativo ma anche di semplice intrattenimento: in questo senso piattaforme come Flickr consentono di visualizzare in modo gratuito le migliori foto, per categoria oppure per parola chiave.

Anche il gioco, tramite app oppure attraverso il desktop, è una modalità di entertainment particolarmente attraente per gli internauti italiani e di tutto il mondo: a questo proposito i bookmaker offrono un’offerta ampia, dalle slot alle scommesse, e numerosi sono i casinò online sicuri e con promozioni.

Agli appassionati di sport non sarà invece sfuggita la novità recentemente introdotta da DAZN: la piattaforma consente infatti di vedere alcune partite di serie A su SKy e su smart TV; in pratica si tratta di un servizio di streaming on demand che permette di seguire i propri sport preferiti, a costi contenuti, con un periodo gratuito di prova e con la possibilità di accedere tramite app.

Si sa inoltre che, vista la tendenza di giovani e meno giovani a stare sempre più fuori casa, sia per lavoro che per piacere, i social network stanno diventando sempre più importanti, per comunicare e per esprimersi in modo semplice, rapido e funzionale.

Stando ai dati del 2018 tra i social più graditi dagli utenti ci sono Instagram (con le sue storie), oltre ai social di instant messaging come Whatsapp e a quelli che offrono possibilità di live streaming, tra i quali il sempreverde Facebook.

Leggi Anche

La pelle (di qualità) cerca innovazione

19 Febbraio 2019 DI Andrea Guolo Tempi di mercato difficili. Ma l’edizione di Lineapelle che …