lunedì , novembre 12 2018
Home / Tecnologia / “Ideas Arrive Here”, tutte le novità del Wtm 2018
“Ideas Arrive Here”, tutte le novità del Wtm 2018

“Ideas Arrive Here”, tutte le novità del Wtm 2018

Simon Press, senior director del Wtm London, anticipa le novità dell’edizione 2018 della fiera.

Qual è il tema di WTM Londra 2018?
«Ideas Arrive Here è il tema che caratterizzerà Wtm London 2018. La fiera rappresenta il focolaio ideale per la creazione di idee innovative per tutta la travel industry. È durante i giorni di Wtm che le intuizioni di business che alimentano il comparto turistico mondiale prendono forma, si sviluppano e vengono condivise».

Quali saranno le novità dell’edizione 2018?
«Ci saranno molte cose inedite, a cominciare – come ho detto prima – dal nuovo format di “Ideas Arrive Here”. Inoltre, ci sarà un focus dedicato alle aree geogafiche presenti in fiera, con una vera e propria “Inspiration Zone” che affiancherà ogni regione. Queste zone ospiteranno una serie di contenuti legati ai diversi territori ed eventi ad essi connessi. La serata di martedì 6 novembre, sarà invece la volta degli International Travel Tourism Awards, che avranno luogo all’interno di una location d’eccezione come il Tobacco Dock. I premi vogliono essere il riconoscimento per l’eccellenza e le best practice in 13 categorie differenti. Un’altra novità riguarda un evento interamente dedicato alla tecnologia, Travel Forward, che si svolgerà presso ExCeL, sede anche di Wtm: al suo interno, saranno presenti tutte le ultime novità hi-tech riguardanti il settore del travel e dell’ospitalità, oltre a programma di due giorni di conferenze, a pagamento. Infine, la new entry del Wtm Agency Pavilion permetterà a società di pr, media, social media, rappresentanze e marketing di avere a disposizione uno spazio per promuovere i loro servizi (il Pavilion si troverà ubicato all’entrata del Wtm International Media Centre)».

Quali numeri gli espositori si possono attendere da Wtm London 2018?
«L’edizione 2017 della manifestazione ha visto oltre un milione di meeting one-to-one presso gli stand, che hanno portato a contratti per un valore di circa 3.1 miliardi di sterline. Per il 2018, ci aspettiamo che queste cifre possano ulteriormente migliorare, in considerazione del fatto che circa 11.000 senior buyer parteciperanno all’evento, forti di un potere d’acquisto di più di 16 miliardi di sterline. Per questi motivi, siamo sicuri che Wtm London rappresenti un’occasione unica per fare business nella travel industry».

Quali argomenti saranno affrontati durante le conferenze in programma?
«Si va dall’aviazione al turismo reponsabile, dalla tecnologia al turismo enogastronomico, passando per il digitale e gli influencer. Molti di questi incontri avranno luogo all’interno delle Inspiration Zone delle singole aree geografiche, per permettere a quanti più espositori possibile di assistervi. Insomma, è proprio il caso di dire “Ideas Arrive Here”».

Chi saranno i relatori a Wtm London 2018?
«Wtm London 2018 potrà contare su un ampia varietà di speaker, provenienti sia dell’industria del travel che da altri settori. Per il momento, tra i relatori che hanno confermato la loro presenza ci saranno il Managing Director di Tui Uk Andrew Flintham, il ceo di easyJet Johan Lundgren e il ceo di Travel Counsellors Steve Bryne».

Quali espositori importanti hanno già confermato la loro presenza?
«A Londra ci saranno oltre 5.000 espositori provenienti da 182 Paesi, molti dei quali presenti alla fiera per la prima volta. Se si parla di stand di grandi dimensioni, le conferme già arrivate comrepndono Paesi come l’Italia, l’India e la Grecia».

Sono previsti sconti per i partecipanti al fiera per qaunto riguarda i biglietti aerei e gli hotel?
Le prenotazioni alberghiere posono essere effettuate utilizzando il sito https://london.wtm.com/help/bookaccommodation/.

COSA C’È DI NUOVO.
“Ideas Arrive Here” è il nuovo claim di Wtm London che vuole sottolineare come la fiera sia il luogo ideale per generare idee in grado di far crescere la travel industry;

La serata dedicata agli “International Travel Tourism Awards”, che premierà le migliori best practice della travel industry, avrà luogo il 6 novembre presso il Tobacco Dock;

La novità di un evento interamente dedicato alla tecnologia come Travel Forward, anch’esso ospitato presso ExCeL, aprirà le porte dell’innovazione tecnologica al settore del travel e dell’ospitalità;

Wtm London 2018 avrà un focus ancora maggiore rispetto al passato verso le differenti aree geografiche, grazie alla creazione di una serie di Inspirational Zone in ognuna delle otto regioni del mondo in cui lo spazio espositivo sarà articolato;

Per la prima volta, il Wtm Agency Pavilion darà a società di pr, media, social media, rappresentanze e marketing la possibilità di promuovere i propri servizi alla travel industry;

Tra gli speaker presenti ci saranno il Managing Director di Tui Uk Andrew Flintham, il ceo di easyJet Johan Lundgren e il ceo di Travel Counsellors Steve Bryne.

www.wtmlondon.com

Leggi Anche

EICMA 2018, novità e curiosità per il settore delle e-bike e moto ...

EICMA 2018, novità e curiosità per il settore delle e-bike e moto …

EICMA, Esposizione Internazionale Ciclo, Motociclo e Accessori, giunta quest’anno alla 76esima edizione, si conferma come …