martedì , luglio 23 2019
Home / Tecnologia / I nuovi MacBook Air e Pro da 13 pollici: tutte le novità
I nuovi MacBook Air e Pro da 13 pollici: tutte le novità

I nuovi MacBook Air e Pro da 13 pollici: tutte le novità

Apple aggiorna alcune specifiche tecniche e tecnologie dei nuovi portatili: tutto ciò che c’è da sapere su hardware, funzioni e prezzo

Apple presenta i nuovi MacBook Air e MacBook Pro che si aggiornano in alcune caratteristiche tecniche in questa estate 2019. Scopriamo tutto sulle novità, hardware e prezzi per l’Italia. In fotogallery, tutte le foto che raccontano il design.

Il primo dispositivo a essere introdotto è MacBook Air ossia la proposta più sottile e compatta oltre che meno performante e, dunque, più economica. Cosa cambia? Apple apporta la tecnologia True Tone per il display Retina da 13 pollici, che migliora il realismo delle immagini visualizzate e al contempo tutela la salute degli occhi che si affaticano di meno grazie alla temperatura ideale dei colori mostrati, che si adattano automaticamente alla luce ambientale.

Sono tre le possibili finiture cromatiche dei nuovi Macbook Air (Argento, Grigio Siderale e Oro) che per il resto non cambia di una virgola dall’anno scorso (la recensione qui) dunque ecco la tecnologia Touch Id per lo sblocco del portatile con la lettura dell’impronta digitale, processori dual-core di ottava generazione, suono stereo e una batteria duratura per un’intera giornata di lavoro lontano dalla corrente. Non manca, naturalmente, la webcam per videochiamate FaceTime.

Il nuovo MacBook Pro da 13 pollici rompe un silenzio che durava dal 2017 e presenta novità più succose. Supporta infatti i processori Intel quad-core di ottava generazione (i5 da 1.4GHz), che raddoppiano la potenza e aggiunge la Touch Bar per controlli più rapidi soprattutto a livello multimediale. Anche qui c’è la tecnologia Touch Id per la scansione dell’impronta e il True Tone per il display Retina. Peccato per la presenza soltanto di due porte usb type-c.

Il chip Apple T2 Security che aggiunge un nuovo livello di sicurezza lavorando insieme al coprocessore Secure Enclave per mettere il lucchetto ai dati sensibili. Il suono stereo è gestito dai prestanti altoparlanti, l’archiviazione dalle unità ssd veloci e il peso è ridotto a 1,37 kg. Entrambi i modelli presentano la tastiera vista negli ultimi tempi con tasti a farfalla che hanno creato alcuni problemi di recente.

I prezzi ufficiali dei nuovi MacBook Air partono da 1.279 euro (versione 8 gb – 128 gb) ossia 100 euro in meno della generazione precedente, mentre MacBook Pro da 1.549 euro (versione 8 gb – 128 gb), stesso prezzo di prima, ma con più miglioramenti hardware.

I nuovi MacBook Air e MacBook Pro sono inclusi anche nell’offerta Back to School Apple, che sconta i prezzi finali per gli studenti universitari (oltre che i loro genitori, docenti e personale universitario che acquistano sull’Apple Store Education) e include con l’acquisto un paio di cuffie Beats Studio 3 Wireless.

Tablet –
8 Lug

Quante possibilità ci sono di vedere un iPad pieghevole?

App –
8 Lug

Impronta digitale o riconoscimento facciale: Apple cambia l’accesso a iCloud

Salute –
4 Lug

Gli apparecchi acustici futuristici che si connettono allo smartphone



This opera is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

Leggi Anche

Google Traduttore si rinnova: ecco nuove lingue, rilevamento automatico della traduzione e nuova interfaccia

Google Traduttore si rinnova: ecco nuove lingue, rilevamento automatico della traduzione e nuova interfaccia

Google Translate permette agli utenti ogni giorno di esplorare paesi sconosciuti, comunicando in lingue diverse …