Home / Sessuologia ed Altro / Frattura del pene (quasi) assicurata”. È la posizione sessuale in …
Frattura del pene (quasi) assicurata”. È la posizione sessuale in ...

Frattura del pene (quasi) assicurata”. È la posizione sessuale in …

‘’È pericolosa’’ ci avevano detto riguardo la posizione del missionario e, da quel momento, avevamo iniziato a usarla il meno possibile. Ora, però, ci sono degli aggiornamenti. Non è il missionario la posizione più pericolosa in cui fare l’amore. Uno studio chiamato ‘’La correlazione tra le posizioni sessuali e la frattura del pene’’ pubblicato sull’International Journal of Impotence Research, rivela una verità differente. Si tratta di uno studio nel quale i medici analizzano le posizioni sessuali più pericolose per gli uomini. Ebbene, ciò che è emerso è assai diverso da quel che sapevamo. Ciò significa che di sicuro torneremo a fare l’amore assumendo la noiosa (si fa per dire) posizione del missionario. Curiosi di sapere quali sono le posizioni in cui l’uomo rischia di più di rompersi il pene? Allora il ‘’doggy style’’ è pericolosissimo: nel 41% dei casi, gli uomini che si fratturano il pene, se lo fratturano facendo sesso in questa posizione. Quindi cercate di stare molto attenti quando fate l’amore in questo modo. Ma non è l’unica posizione da assumere con cautela… Ora vi sveliamo le altre… Continua a leggere dopo la foto

Al secondo posto si riconferma il missionario con il 25% di fratture del pene. Al terzo posto, per pericolosità, c’è la posizione in cui la donna sta sopra l’uomo. Ma come è possibile che la posizione a carponi sia così pericolosa? Semplice: assumendo quella posizione l’uomo può urtare le ossa pelviche della donna. Con l’urto il pene si può fratturare. ‘’Questa è senza dubbio la più pericolosa – ha confermato Tracey Cox al MailOnline – soprattutto se viene fatta alla fine del letto. Basta infatti che la donna si sposti appena mentre l’uomo la penetra per fare un disastro”. Cosa fare allora? ‘’L’importante è che l’uomo tenga la donna dalle anche assicurandosi che non si muova”, ha spiegato. Vale la pena darle ascolto se non si vuole restare con il pene fratturato. Continua a leggere dopo la foto


Anche la posizione che vede la donna sopra è pericolosa: ‘’Se la donna inizia a muoversi molto avanti e indietro mentre l’uomo ha un’erezione piena, il pene si può angolare troppo. E fratturarsi’’. Ma la Cox non è d’accordo sulla pericolosità del missionario: ‘’Non la classificherei come pericolosa, ma questo è solo il mio punto di vista’’. Chi sono i medici che hanno condotto questo studio? R Barros, L Schulze, A A Ornellas, L Koifman and L A Favorito. Ma la frattura del pene cosa significa veramente? La frattura del pene è un trauma dell’organo sessuale maschile, caratterizzato dall’improvvisa e dolorosa rottura della tonaca albuginea dei corpi cavernosi. In pratica dei tessuti che, irrorati dal sangue, determinano l’erezione. Che succede quando c’è la frattura? C’è un’abbondante fuoriuscita ematica e molto dolore. Nella maggior parte dei casi, è causata da un’improvvisa e violenta flessione del pene sul proprio asse durante l’erezione. La frattura può verificarsi durante rapporti sessuali molto intensi, oppure può derivare dalla forzata piegatura manuale dell’organo durante la masturbazione.

Terrificante. Ecco cosa succede alla vagina quando non si fa sesso da tanto tempo (è inclusa anche la masturbazione che è sesso a tutti gli effetti)

Leggi Anche

Le app per il consenso sessuale sono il futuro dell'amore?

Le app per il consenso sessuale sono il futuro dell’amore?

  Black Mirror – Hang the DJ   Con le app per la dichiarazione del …