martedì , giugno 19 2018
Home / Tecnologia / Cosa compro. Apple iPad 2018, aggiornamenti in vista e rumors sui nuovi iPad X
Cosa compro. Apple iPad 2018, aggiornamenti in vista e rumors sui nuovi iPad X

Cosa compro. Apple iPad 2018, aggiornamenti in vista e rumors sui nuovi iPad X

Il Mobile World Congress di Barcellona appena conclusosi, come già da diverso tempo a questa parte, è stata l’occasione per conoscere i prodotti tecnologici delle principali case produttrici del settore smartphone (ma non solo), senza grosse rivoluzioni dal punto di vista dell’innovazione: Apple, come sempre, è la grande assente di questo show internazionale (nonostante durante l’evento sia stato premiato l’iPhone X come miglior smartphone del 2017), ma è proprio della Mela che vogliamo parlare oggi, in particolare dei nuovi iPad, che potrebbero esordire proprio quest’anno.

 

In realtà le notizie che circolano in queste ore si confondono con altri rumors che già da tempo si rincorrono nella stampa di settore: vedremo un aggiornamento dell’iPad “standard” oppure vi sarà un upgrade in grande stile, con un rinnovamento in stile iPhone X?

 

Aggiornamento dell’iPad standard in arrivo?

Partiamo dalla prima ipotesi: la notizia di questi giorni è stata pubblicata dal noto blog d’oltralpe Consomac (con un post titolato “Non comprate un iPad ora!”) e si riferisce ad una documentazione della Eurasian Economic Commission (EEC) in cui sarebbero presenti degli indizi relativi a due nuovi prodotti.

 

I codici di riferimento sono A1893 e A1954: queste sono le uniche informazioni, insieme all’identificazione del sistema operativo iOS 11 su cui sarebbero basati, rese note dai documenti. Consomac spiega, inoltre, che “Apple non chiede mai l ‘autorizzazione alla commercializzazione alla EEC con molto anticipo”: questo potrebbe significare l’arrivo di questi due terminali addirittura in questo mese, secondo il blog.

 

Ma di quali iPad si sta parlando? Sarebbero degli iPad che andranno a sostituire l’attuale versione standard (quella più economica, per intenderci): un codice dovrebbe identificare la versione solo Wifi, mentre l’altra la variante Wi-fi + 4G (utilizzabile con le tariffe Internet mobile degli operatori). Nessuno stravolgimento delle caratteristiche tecniche, quindi, ma un naturale miglioramento della scheda tecnica attuale, mantenendo lo stesso design che abbiamo imparato a conoscere.

 

Non è chiaro se l’annuncio avverrà in sordina, con un aggiornamento dello store online di Apple, oppure se verrà organizzato qualche evento dedicato per la presentazione (immaginiamo, però, che la prima possibilità sia quella più plausibile).

 

iPad X: rinnovamento tecnico e sul design

La seconda indiscrezione, invece, si riferisce agli iPad di nuova generazione, quelli che molti addetti ai lavori e utenti hanno già ribattezzato iPad X. Questo sarebbe l’aggiornamento vero e proprio della gamma, in particolare della serie Pro, la più dotata dal punto di vista tecnico. Secondo i rumors più accreditati, pare che i nuovi tablet della Mela seguiranno lo stile dell’ultimo smartphone top di gamma del gruppo, l’iPhone X.

 

 

Più spazio, quindi, allo schermo sul frontale, con cornici ancora più ridotte, e un’implementazione del tanto chiacchierato sistema di riconoscimento facciale. L’iPad Pro 2018 sarebbe già stato confermato da un commento presente su stringa di codice presente su su iOS, con la dicitura “iPad modern”.

 

Il nuovo “iPad X”, oltre al design rinnovato e al sistema di riconoscimento del volto, sarà sicuramente dotato di un nuovo processore, di un modulo fotografico più avanzato e di prestazioni ancora maggiori rispetto alle versioni attuali. Non mancheranno novità relative alla realtà aumentata e all’“intelligenza artificiale”. Il display dovrebbe mantenersi di tipo IPS e non OLED, come l’iPhone X: la motivazione sarebbe legata ad un’insufficiente fornitura da parte di Samsung, che non riuscirebbe a garantire le quantità necessarie per una produzione su larga scala di iPad. Samsung, lo ricordiamo, propone già degli OLED su alcuni prodotti ad ampio schermo, come alcuni Galaxy Tab e il Galaxy Book da 12 pollici ma, come è facile intuire, le vendite sono di gran lunga inferiori rispetto al giro d’affari di iPad.

 

Per sapere di più su iPad X (o iPad Pro 2018) bisognerà attendere ancora, probabilmente fino all’autunno di quest’anno: in questo caso è molto probabile che l’azienda organizzerà un evento in grande stile, per presentare tutte le novità dei tablet.

 

Il 2018 per Apple, quindi, sarà costellato da dispositivi ad ampio schermo (ricordiamo anche i rumors relativi ad un nuovo iPhone X ancora più grande, previsto per quest’anno): nonostante il calo di vendite registrato negli ultimi anni, il settore tablet per Apple continua ad essere importante nella sua strategia commerciale e iPad si conferma sempre il dispositivo più venduto dell’intero mercato, superando addirittura le vendite di Samsung e Amazon messe insieme. Vedremo se le indiscrezioni circolate finora verranno confermate e se già da questo mese assisteremo ad un aggiornamento dell’offerta per la versione meno cara della gamma.

Leggi Anche

YouTube Music e YouTube Premium arrivano in Italia: ultime novità ...

YouTube Music e YouTube Premium arrivano in Italia: ultime novità …

YouTube Music e Premium sono disponibili anche in Italia a partire da oggi. Novità e prezzi dell’abbonamento YouTube Music …