domenica , aprile 21 2019
Home / Tecnologia / AWS Summit 2019: focus sulle novità e sui casi concreti
AWS Summit 2019: focus sulle novità e sui casi concreti

AWS Summit 2019: focus sulle novità e sui casi concreti

Il cloud è oramai la nuova normalità tecnologica, e la sua evoluzione non si ferma mai, con nuovi servizi che, giorno dopo giorno, vanno ad arricchirsi al catalogo disponibile per le imprese di tutti i settori e dimensioni. La nuova edizione dell’AWS Summit, in programma a Milano il prossimo 12 marzo, sarà l’occasione per approfondire i contenuti di questo continuo sviluppo, come racconta Danilo Poccia, Principal Evangelist Serverless di AWS:

“L’edizione 2019 dell’AWS Summit sarà caratterizzata dal racconto dei numerosissimi aggiornamenti che in questi dodici mesi hanno arricchito la nostra piattaforma. Soltanto per citare alcuni punti, parleremo ad esempio delle nostre nuove soluzioni di machine learning, che permettono alle aziende di utilizzare questa tecnologia nella maniera più semplice. Ad esempio, abbiamo investito nel reinforcement learning, l’apprendimento rinforzato per ambienti dinamici, con Amazon SageMaker Ground Truth, che permette di creare rapidamente set di dati di addestramento estremamente accurati per il machine learning. Un altro argomento che sicuramente affronteremo è come aiutare i clienti nella loro migrazione verso AWS: in questo senso, ad esempio, un grande supporto arriva da uno strumento come VMware Cloud on AWS, che facilita il passaggio degli ambienti enterprise basati su VMware sul cloud di Amazon Web Services”.

 

Altri servizi lanciati recentemente da AWS guardano al mondo dell’IoT e a quello dei developers, per facilitare l’utilizzo di ambienti di sviluppo e simulazione AWS. Che possono rivelarsi estremamente utili per l’IoT industriale ma anche per settori ormai sempre meno di nicchia, come la robotica. Ma oltre alla descrizione dei servizi innovativi, quello che caratterizzerà la prossima edizione dell’AWS Summit sarà l’estrema attenzione alle storie dei clienti italiani: l’obiettivo di AWS è condividere quante più esperienze possibili di successo che arrivano dalla Penisola, attraverso casi concreti che raccontino del come e perché l’impiego del cloud AWS possa rivelarsi una scelta vincente per aumentare l’innovazione e le opportunità di business. Ampio spazio, con la presenza di una area espositiva dedicata, sarà offerto ai partner AWS che, naturalmente, giocano un ruolo fondamentale nel portare la tecnologia cloud all’interno delle aziende.

 

“Abbiamo sempre di più dei partner tecnologici che creano soluzioni basati su AWS, non limitandosi più alla sola rivendita delle licenze, ma agendo in una vera e propria ottica di software as a service. In questo senso, in continuazione con quanto abbiamo fatto nel corso del nostro Transformation Day dello scorso novembre, cercheremo di aiutare tutti i nostri partner a capire come sia possibile evolversi in tal senso”, evidenzia Poccia. Per ulteriori informazioni sull’AWS Summit e per completare la registrazione, occorre andare su questa pagina. 

Leggi Anche

Consigli per neo-genitori, per usare la tecnologia senza eccessi nel primo anno di vita del bambino

Consigli per neo-genitori, per usare la tecnologia senza eccessi nel primo anno di vita del bambino

Il primo sorriso, la prima volta che afferra un giocattolo, fino ai primi passi traballanti …