lunedì , dicembre 10 2018
Home / Tecnologia / Aperte le iscrizioni per Wtm London 2018: la novità è Travel Forward
Aperte le iscrizioni per Wtm London 2018: la novità è Travel Forward

Aperte le iscrizioni per Wtm London 2018: la novità è Travel Forward

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per l’edizione 2018 di Wtm (che quest’anno si terrà da lunedì 5 a mercoledì 7 novembre presso ExCel di Londra) e per Travel Forward, l’evento dedicato alla tecnologia dell’ospitalità che avrà luogo sempre all’interno della manifestazione londinese.

Con circa un milione di business meeting previsti, Wtm London presenterà una serie di novità rispetto agli anni scorsi, a cominciare dal fatto che ogni area geografica disporrà di una sua Inspiration Zone dove espositori e buyer potranno fare networking.

Tra le altre new entry, un posto d’onore lo occupa Travel Forward, l’evento dedicato all’incontro tra industria del travel e tecnologia, il cui momento clou sarà rappresentato da una serie di seminari e conferenze con i principali leader dell’hi tech a livello mondiale.

Per accedere a Travel Forward è sufficiente essere in possesso dei badge di Wtm London, oppure registrarsi direttamente all’indirizzo travelforward.

wtm.com/register.

Per registrarsi, invece, a Wtm London basta accedere al sito ufficiale.

Un’altra new entry dell’edizione 2018 riguarda la cerimonia di premiazione degli International Travel Tourism Awards (martedì 6 novembre, presso il Tobacco Dock), il premio organizzato da World Travel Market che ha visto arrivare sul banco di una giuria internazionale indipendente, più di 70 nomination tra tour operator, compagnie aeree, treni, crociere, enti del turismo, autonoleggi, technology provider di tutto il mondo.

In totale, l’edizione 2018 Wtm London vedrà lo svolgimento di 175 tra seminari, convegni e momenti di formazione, con più di 500 leader dell’industria mondiale del travel chiamati ad alternarsi su undici diversi palcoscenici. Sul fronte degli addetti ai lavori, la fiera londinese accoglierà oltre 50mila delegati provenienti da 182 Paesi, che nelle previsioni degli organizzatori supereranno il giro d’affari complessivo dello scorso anno, fermo a 3,1 miliardi di sterline.

«Wtm London continua a migliorare anno dopo anno, lo dimostra anche l’edizioni 2018 dove tutto è pensato per facilitare l’arrivo di nuove idee per la travel industry, e la loro circolazione tra i business leader di tutto il mondo. Proprio come recita il claim della fiera: Ideas Arrive at Wtm London», commenta Simon Press, senior director della manifestazione londinese.

«Travel Forward è destinato a ispirare il settore del travel e dell’ospitalità con tutte le tecnologie che si affermeranno nei prossimi anni. In particolare, la conferenza di apertura della manifestazione vedrà salire sul palco alcuni dei rappresentanti delle più importanti aziende hi-tech del mondo del turismo, come Travelport, Amadeus, Skyscanner e Expedia», aggiunge Richard Gayle, event manager di Travel Forward.

Come ogni anno, anche nell’edizione 2018 vedrà L’Agenzia di Viaggi Magazine come Official Media Partner per l’Italia di Wtm London.

.

Leggi Anche

Cinque startup tecnologiche da tenere d'occhio nel 2019

Cinque startup tecnologiche da tenere d’occhio nel 2019

‘; var jwView = document.createElement(‘iframe’); jwView.setAttribute(‘name’, ‘fp-jw-‘ + placement); jwView.setAttribute(‘style’, ‘width:100%;height:100%;position:absolute;top:0’); jwView.setAttribute(‘frameborder’, 0); jwView.setAttribute(‘scrolling’, ‘no’); …