Home / Social Network / Android 8.1 Oreo è in arrivo: tutte le novità, cheeseburger | DDay.it – DDay.it
Android 8.1 Oreo è in arrivo: tutte le novità, cheeseburger | DDay.it - DDay.it

Android 8.1 Oreo è in arrivo: tutte le novità, cheeseburger | DDay.it – DDay.it

È probabilmente il passo avanti più importante compiuto da Android negli ultimi anni. È anche sfortunatamente disponibile su pochi smartphone al momento, tra cui i dispositivi Made by Google e pochi altri esempi virtuosi, tra cui Sony, Nokia, Huawei e OnePlus. Parliamo di Oreo 8.0, la più recente major release di Android che si prepara ora all’aggiornamento ad Oreo 8.1, appena annunciato da Google per i suoi prodotti.

Il programma beta è iniziato il 25 ottobre con la prima developer preview e ora Mountain View ha reso disponibili le factory image e l’aggiornamento OTA della versione stabile di Android 8.1.

L’annuncio rientra nell’ufficializzazione da parte di Google di Android Oreo (Go Edition), l’esperienza software ottimizzata per i dispositivi entry level svelato al Google I/O a maggio sotto forma del progetto Android Go. E proprio a questo progetto si lega l’applicazione Files Go, disponibile da poche ore in versione stabile sul Play Store.

Per quanto concerne invece Android Oreo 8.1 le novità in arrivo includono principalmente due aspetti, uno dei quali riguarda esclusivamente i Pixel 2. In primo luogo verrà attivato l’accesso per gli sviluppatori di terze parti al Visual Core, il chip per l’elaborazione delle immagini che ora permetterà ai developer di sfruttare tutte le potenzialità della modalità HDR+ dei Pixel 2.

Android 8.0 (sinistra), Android 8.1 (destra)

C’è poi la questione che ha messo sottosopra Twitter nelle settimane passate, a proposito di due emoji in particolare presenti in Oreo: il burger con la fetta di formaggio posizionata sotto all’hamburger stesso e il boccale di birra con la schiuma che traboccava da un bicchiere solo mezzo pieno. Google era arrivata persino a servire l’Android Burger ai dipendenti, nella stessa identica configurazione della emoji, ma con Oreo 8.1 arriva l’inevitabile revisione. Una cosa comunque è certa: non sarà l’ultima “polemica” relativa alle nuove emoji introdotte con Android Oreo, visto e considerato che sono in tanti a rimpiangere le celebri “blobmoji” rispetto alle discutibili nuove emoji introdotte con Android 8.0. Altre novità minori riguardano le notifiche, un miglioramento dello scanner delle impronte, l’indicatore della batteria del bluetooth nei quick setting e altro.

 

Lunch at Google today: an “Android Burger” 🍔 pic.twitter.com/I4dwOUPASg

— Brad Fitzpatrick (@bradfitz) 3 novembre 2017

 

Ad ogni modo, il rollout di Android 8.1 Oreo è iniziato e raggiungerà Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel, Pixel XL, Pixel C, Nexus 6P e Nexus 5X con l’aggiornamento Over-The-Air, o attraverso le factory image disponibili al download.

Per quanto riguarda i dispositivi dei partner, indicare una data precisa è sempre piuttosto difficile. Al momento molti prodotti sono ancora in attesa di ricevere la prima release di Oreo, ma è verosimile pensare che alcune tra le aziende più diligenti rilascino Android 8.1 all’inizio del 2018. Considerando che, ad esempio, Sony si trova già a buon punto con i suoi ultimi smartphone, con gli XZ1 fin dall’inizio equipaggiati con Oreo, XZ Premium già aggiornato e XZ, XZs e X Performance in fase di aggiornamento.

Parallelamente sono live anche i bollettini di sicurezza dedicati ad Android e ai Pixel che contengono le patch di sicurezza di dicembre, questo mese in due livelli per i dispositivi Android: 1/12 e 5/12.

Leggi Anche

Facebook, nuove funzioni per Natale e Capodanno | Webnews

Facebook, nuove funzioni per Natale e Capodanno | Webnews

Facebook ha appena introdotto alcune novità pensare per dare un tocco di atmosfera natalizia in …