lunedì , dicembre 10 2018
Home / Tecnologia / Anche Cisco supporta la Business Chat di Apple
Anche Cisco supporta la Business Chat di Apple

Anche Cisco supporta la Business Chat di Apple

Iniziamo doverosamente con il dire che la Business Chat di Apple è ancora in Beta. Inoltre è per il momento disponibile solo negli Stati Uniti.

Ci sono state voci di alcune prime implementazioni anche in Europa, ma prive di conferme ufficiali.

Business Chat Beta è stata introdotta con l’aggiornamento software iOS 11.

3, come dicevamo per ora solo negli Stati Uniti. Si tratta di una nuova opportunità per le aziende di comunicare direttamente con i propri clienti mediante Messaggi.

I clienti possono entrare in contatto con un’azienda da Safari o Mappe, oppure dalla ricerca di iOS o mediante Siri. Possono quindi inviare un messaggio o anche avviare una conversazione con l’azienda direttamente dalla schermata di iPhone usata per trovarla.

Ad esempio per richiedere un’informazione o concludere una transazione, o anche per risolvere un problema. Tutto ciò preservando la privacy, poiché solo il cliente può avviare una conversazione e l’azienda non accede alle informazioni personali.

Perché Cisco supporta Business Chat

Cisco è naturalmente ben consapevole che il contatto tra l’azienda e il cliente avviene ormai attraverso canali multipli. Sa che i brand hanno bisogno di nuovi modi per offrire entry point semplici, sicuri e senza soluzione di continuità.

Dei punti di contatto che possano creare un engagement diretto con la clientela. E cosa c’è di meglio di un’interazione basata su un’app di messaggistica utilizzata quotidianamente su iPhone e iPad? Un’app che l’utente già conosce e con cui ha familiarità?

<img src="http://www.

pianetablog.com/wp-content/plugins/OxaRss/images/4752477b4c013704499cd582b8751648_Business-Chat-Cisco-1-511×1024.

png” />Cisco offre soluzioni attraverso le quali le aziende possono costruire un Customer Journey efficiente per loro e soddisfacente per il cliente. L’azienda ha annunciato il supporto nella sua piattaforma di Customer Journey per la nuova tecnologia Business Chat di Apple.

L’obbiettivo di Cisco è quello di rendere l’assistenza clienti un’esperienza piacevole sia per i clienti che per le aziende. Da qui la decisione di rendere la Business Chat di Apple una parte pienamente integrata dell’esperienza Cisco Customer Journey.

In tal modo i clienti che usano le soluzioni Cisco possono avvantaggiarsi delle innovazioni quali Business Chat. E, allo stesso tempo, utilizzare sistemi, competenze, processi e personale che fanno già parte dell’azienda.

     

Nel comunicare la notizia Cisco ha sottolineato di non vedere questa novità come una semplice aggiunta di una funzionalità di messaggistica. Piuttosto, come uno dei principali entry point del futuro, per la comunicazione con i clienti.

Il passaggio chiave è come un brand lo sfrutta nel proprio contact center, questo nuovo canale. E chiaramente in questo può contribuire l’integrazione con le soluzioni Cisco.

<img src="http://www.pianetablog.

com/wp-content/plugins/OxaRss/images/4752477b4c013704499cd582b8751648_Business-Chat-Cisco-2-511×1024.png” />

.

Leggi Anche

Cinque startup tecnologiche da tenere d'occhio nel 2019

Cinque startup tecnologiche da tenere d’occhio nel 2019

‘; var jwView = document.createElement(‘iframe’); jwView.setAttribute(‘name’, ‘fp-jw-‘ + placement); jwView.setAttribute(‘style’, ‘width:100%;height:100%;position:absolute;top:0’); jwView.setAttribute(‘frameborder’, 0); jwView.setAttribute(‘scrolling’, ‘no’); …