lunedì , giugno 17 2019
Home / Social Network / Aggiornamento WhatsApp ottobre 2016, novità e cosa cambia su …
Aggiornamento WhatsApp ottobre 2016, novità e cosa cambia su ...

Aggiornamento WhatsApp ottobre 2016, novità e cosa cambia su …

Con il suo ultimo aggiornamento Whatsapp si rinnova e si arricchisce della funzionalità che consente di personalizzare foto e video con l’aggiunta di emoji, scritte e scarabocchi: scopriamo più nel dettaglio quali sono le novità dell’update di ottobre 2016 per le versioni per Android e iPhone della celebre applicazione di messaggistica istantanea.

Disegni, emoji e scritte sulle foto: cosa cambia con l’aggiornamento WhatsApp di ottobre 2016

Snapchat diventa sempre più popolare, soprattutto nella fascia più giovane dell’utenza: Facebook ovviamente cerca di arginare la crescita del suo concorrente più pericoloso sfornando un nuovo aggiornamento per WhatsApp che aggiunge nuove funzioni della fotocamera. L’update è stato rilasciato da qualche ora per i dispositivi Android, mentre tra qualche giorno sbarcherà anche sugli iPhone. Cosa consente di fare l’aggiornamento? In parole povere gli utenti avranno la possibilità di personalizzare i video e le foto aggiungendo scritte, disegni o emoji.

Gli strumenti per apportare le modifiche ai media (catturati lì per lì oppure già presenti nella memoria dello smartphone) appaiono in modo automatico sulla parte superiore del display: saranno presenti tre icone raffiguranti una faccina sorridente (cliccandoci sopra sarà possibile aggiungere le ormai immancabili emoji), una matita (per dare libero sfogo alla propria fantasia “a mano libera”) e una lettera T (per l’introduzione di testi); ovviamente si potrà scegliere anche il colore delle aggiunte che si vorrà fare a foto e video. Per WhatsApp si tratta di una novità assoluta, ma in realtà sono funzioni che già da tempo sono presenti in altre applicazioni come Facebook Messenger, Instagram e la già citata Snapchat.

Altre novità per la fotocamera su iPhone e Android

Importantissima anche l’introduzione del supporto della fotocamera Whatsapp allo screen flash frontale: quando fa buio o c’è poca luce e si vuole scattare una foto con la camera anteriore dello smartphone la luminosità dello schermo verrà automaticamente incrementata in modo da scattare selfie perfetti anche in queste condizioni. Tra le altre novità ci sono anche la possibilità di zoomare mentre si registra un video (sarà sufficiente fare uno swipe verso l’alto per ingrandire e un movimento contrario per rimpicciolire) e la possibilità di passare rapidamente dalla camera posteriore a quella anteriore con un semplice doppio tocco sul display.

Molti dicono che Facebook continua a copiare Snapchat (che qualche annetto fa aveva anche cercato di acquistare offrendo qualcosa come 3 miliardi di dollari): non sarebbe infatti la prima volta che la società guidata da Zuckerberg si ispira al suo concorrente per migliorare la qualità dei suoi prodotti; prima di questo aggiornamento di ottobre 2016 di WhatsApp c’era stata l’introduzione di Stories su Instagram. Al di là di questo, il noto social network blu ha in serbo altre novità: stanno per arrivare Marketplace (una piattaforma all’interno di Facebook che permetterà agli utenti di acquistare o vendere oggetti: una minaccia per i siti di annunci) e Facebook at Work (piattaforma di comunicazione aziendale il cui debutto, stando alle ultime indiscrezioni, è previsto per il prossimo 10 ottobre).

Leggi Anche

PARRUCCHIERE IN VALSUSA / GRANDI SCONTI DA “LIBERA IL TUO STILE” A BUTTIGLIERA ALTA

PARRUCCHIERE IN VALSUSA / GRANDI SCONTI DA “LIBERA IL TUO STILE” A BUTTIGLIERA ALTA

BUTTIGLIERA ALTA – Siete pronti per un’estate da vivere al top con “Libera il tuo …